Il libro dei valori

ShareThis
Vai a pagina

II C - Scuola Media “Bovio” -- Foggia (FG), Foggia (FG)

Bartolomeo de las Casas, uno Spagnolo che difende gli Indios dagli Spagnoli

E’ il tempo delle colonizzazioni, all’indomani di Colombo……

Di fronte a chi riteneva alcuni popolicreature inferiori, ci fu chi le amò dell’amore di Dio e le considerò ‘persone ...

E’ il tempo delle colonizzazioni, all’indomani di Colombo……

Di fronte a chi riteneva alcuni popolicreature inferiori, ci fu chi le amò dell’amore di Dio e le considerò ‘persone’.

‘Tutte queste universe e infinite genti,
d’ogni razza o nazione, Dio le ha create
semplici, senza malvagità nè doppiezze,
obbedientissime, fedelissime ai loro
signori naturali e ai cristiani che servono,
e più di ogni altre al mondo
umili, pazienti, pacifiche e tranquille,
aliene da risentimenti e da risse,
da liti, da maldicenze, senza rancori,
odio e desideri di vendetta.
Sono, poi, di costituzione gracile,
debole e delicata, e sopportano
con difficoltà le fatiche, e
facilmente muoiono di qualsiasi
malattia, e anche quelli di condizione
contadina sono di salute più delicata
dei nostri figli di principi e signori,
allevati tra gli agi e le comodità.
Tra questi agnelli mansueti e dotati
dal loro Creatore e Fattore di tutte
le qualità suddette, giunsero gli Spagnoli,
non appena ne ebbero notizia,
come lupi, tigri, leoni crudelissimi
e affamati da diversi giorni.
E altro non hanno fatto, da qua-
rant’anni a questa parte, e che oggi
ancora continuano a fare, straziandoli,
affliggendoli, angustiandoli, tormentandoli,
e distruggendoli con crudeltà straordinarie,
inusitate e sempre nuove, di cui non si è
mai visto, né udito, né letto prima, a tal
puntoche dei tre milioni dell’isola Espanola
che abbiamo veduto, non ne restano ora
che poco più di duecento.
Dalla ‘Brevissima relazione della distruzione delle Indie’

Ilaria Talli, 2A - Liceo classico "Giorgione" -- Castelfranco Veneto (TV), Castelfranco Veneto (TV)

Chiudo gli occhi e vedo

Dopo aver letto un articolo sulla Palestina

 mi sono chiesta quali siano le speranze dei ragazzi e dei bambini in quei luoghi. Secondo me, sono speranze semplici che noi diamo ...

Dopo aver letto un articolo sulla Palestina

 mi sono chiesta quali siano le speranze dei ragazzi e dei bambini in quei luoghi. Secondo me, sono speranze semplici che noi diamo per scontate, e allora ho avuto voglia di chiudere gli occhi...
Chiudo gli occhi e vedo bambini di ogni Paese che giocano insieme, popoli di nazioni diverse che collaborano fra loro, persone in tutto il mondo che si impegnano per la pace. Chiudo gli occhi e spero che questo sogno non finisca mai, apro gli occhi e spero...che non sia più un sogno.
Sarà che sto ammirando il paesaggio dall' alto di una vetta a 2810 metri che ho conquistato con fatica e si sa, le cose più belle sono quelle meno facili da realizzare; adesso il mio cuore e la mia mente hanno voglia di pensieri difficili. Certo sono le emozioni forti che ci spingono a riflettere, ma le emozioni diventano speranza attraverso l' impegno. Si fa fatica a volte a non chiudere gli occhi ma i sogni più belli sono quelli che si realizzano con disponibilità a piene mani.

Benedetta Di Biccari - Scuola Media “Bovio” -- Foggia (FG), Foggia (FG)

Come il cielo e la terra

Come il cielo e la terra, così lontani eppure così vicini e legati.  

Ogni uomo vive con timore e speranza, compresa me.

Paragono il timore alla terra perché io, pensando ...

Come il cielo e la terra, così lontani eppure così vicini e legati.  

Ogni uomo vive con timore e speranza, compresa me.

Paragono il timore alla terra perché io, pensando al mio futuro e basandomi su come vivo, su cosa è successo nella mia vita fino ad ora, ho un po’ paura di come potrò vivere sulla terra, perché da quando i miei genitori si sono separati nulla è più come prima.
Anche se io sono felice che si siano separati, lo so è una cosa strana, ma io non ne potevo più di tutti quei litigi in casa, era diventato impossibile vivere e soprattutto io non sarei cresciuta bene e non avrei vissuto la mia adolescenza come si dovrebbe vivere.
E ho un po’ di paura che possa cambiare qualcosa con il passare del tempo.
Infondo un po’ tutti hanno timore del proprio futuro.
La speranza invece per me è come il cielo perché io caratterialmente sono solare, positiva, sempre con il sorriso sulle labbra.
A volte le mie amiche mi prendono per una bambina, dicono che non so essere seria e non sono matura.
Io penso di essere più matura di loro.
So essere seria ma so ridere meglio degli altri e quando dicono questo, io guardo il cielo, mi perdo nell’immenso azzurro e spero che un giorno i miei amici possano capire che io sorrido sempre per nascondere le cose che mi fanno soffrire; a me piace sorridere anche se ho dentro le cose brutte e sono sempre felice per far stare bene anche loro.
Nonostante tutto, cerco di andare avanti e non pensare al mio futuro ma aspettarlo, se cambierà qualcosa o se arriverà una persona nuova nella mia vita io sarò pronta ad accoglierla con positività e soprattutto con un gran bel sorriso.

Mattia Rizzi - Scuola Media “Bovio” -- Foggia (FG), Foggia (FG)

Cosa potrebbe accadere tra 20 anni?

Cosa potrebbe accadere tra 20 anni?

Qualcosa di buono o l’irreparabile? La vita è fatta, certo, di cose belle e di cose brutte ma comunque non si può leggere ...

Cosa potrebbe accadere tra 20 anni?

Qualcosa di buono o l’irreparabile? La vita è fatta, certo, di cose belle e di cose brutte ma comunque non si può leggere il futuro. La mia vita va bene, ma sarei pronto all’impatto con i miei timori?

La speranza è un desiderio rivolto al futuro, mentre il timore è un ombra ,che avanza, sempre più avanti fino a farti cadere nella paura, che se non combattuta, uccide.
Se potessi decidere, bloccherei il tempo e mi terrei stretto al petto questo momento, fiorente di felicità della mia vita, direi il migliore della mia vita, senza pensare al futuro, triste o felice che sia.
“Speranze o timori per il futuro, questo è il dilemma”. Per il futuro, pregherei Dio di darmi ancora la felicità che provo in questo momento, stando al fianco dei miei amici, e di darmi la forza di affrontare i miei timori e le mie paure, che creano la barriera del pessimismo verso il futuro. Essendo pessimista sulla possibilità di abbattere le barriere, vedo un muro di ferro indistruttibile, ma la felicità che provo ora contrasta questo muro, che si scioglie, facendomi trovare la speranza che sono i miei amici: i “tesori” della mia vita. Come su un diario il mio cuore ha scritto, incancellabili, i nomi: Gaetano, Antonio, Alessio, Michele, ecc… che ormai hanno riempito il mio cuore. Chiederei alle tre Parche di esprimere, non tutti, ma solo il più importante desiderio: farmi tenere accanto i miei amici.

Chiudi il banner dei cookies

Cliccando su OK accetti le cookies policies. Navigando in qualsiasi parte del sito dichiari di accettare l'uso dei cookies. Maggiori informazioni qui

Privacy Policy e trattamento dei dati personali

Informativa resa ai sensi dell'art.13 del d.lg. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali ai visitatori del sito in questione e fruitori dei servizi offerti dalla stesso, con l'esclusione dei link esterni.

Dati di navigazione

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio del computer utilizzati che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, ed altri parametri connessi al protocollo HTTP e relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati su contatti web non persistono per più di 30 giorni.

Dati forniti volontariamente dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito, o tramite il modulo contatti presente all'interno dello stesso, comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere in seguito alle richieste, nonchè degli eventuali altri dati personali insertiti nella massiva.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.

I cookies utilizzati in questo sito rientrano nelle categorie descritte di seguito; ulteriori informazioni sono disponibili nella pagina "Trattamento dei dati e informazioni" dell'Informativa sulla Privacy.

Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
In qualunque momento è possibile disabilitare i cookies presenti sul tuo browser. Questa operazione potrebbe limitare alcune funzionalità di navigazione all'interno del sito.

Cosa sono i Cookies

I cookies sono piccoli file di testo che vengono automaticamente salvati sui dispositivi degli utenti all'interno del browser. Essi contengono informazioni di base relativi alla navigazione internet e grazie ai browser vengono riconosciuti ogni volta che l'utente visita il sito.

Istruzioni per la disabilitazione dei cookies dai browser

Interner Explorer

Fare click su "Strumenti" e successivamente su "Opzioni Internet". Nella scheda Privacy, bloccare o consentire i cookie, e quindi salvare le nuove impostazioni cliccando su "OK".

Firefox

Dal menù "Firefox" del browser, selezionare la voce "Preferenze". Cliccare poi sulla scheda "Privacy", selezionare o deselezionare la casella "Tracciamento", oppure dalla sezione "Cronologia" selezionare la metodologia di salvataggio "Cronologia", "Cancellazione cronologia" o "Rimozione singoli cookie" . Successivamente salvare cliccando su "OK".

Google Chrome

Cliccare sul menù "Chrome" nella barra degli strumenti del browser. Selezionare "Impostazioni", successivamente selezionare "Mostra impostazioni avanzate". Nella sezione "Privacy" selezionare "Impostazione Contenuti", selezionare la modalità preferita di gestione dalla sezione "Cookie". Cliccare su "Fine" per salvare le modifiche.

Safari

In Browser delle preferenze selezionare la voce "Safari", quindi "Preferenze". Nella scheda che verrà visualizzata, selezionare la voce "Privacy" quindi nella sezione "Cookie e dati di siti web" selezionare l'opzione desiderata.

Gestione dei Cookie

Cookie tecnici

Attività necessarie al funzionamento

Questa tipologia di cookie ha natura tecnica e permette al sito di funzionare correttamente. Ad esempio, mantengono l'utente collegato durante la navigazione, nel caso in cui sia previsto l'accesso al sito tramite autenticazione, evitando così che vengano richieste le credenziali di accesso ad ogni pagina di consultazione/navigazione.

Attività si salvataggio delle preferenze

Questa tipologia di cookie permette di tenere traccia delle preferenze selezionate dall'utente durante la navigazione, come ad esempio l'impostazione della lingua.

Attività Statistiche e di Misurazione dell'audience

Questa tipologia di cookie aiuta a capire, tramite la raccolta di dati sotto forma anomina e aggregata, come gli utenti interagiscono con i nostri siti, fornendoci informazioni relative alle sezioni di navigazione, al tempo trascorso sul sito e su eventuali malfunzionamenti. Tutto ciò aiuta a migliorare la resa dei siti internet.

Cookie di profilazione di terza parte

All'interno del sito si fa uso di svariati fornitori che possono a loro volta installare cookies per il corretto funzionamento dei servizi che essi offrono. Nel caso in cui si abbia il desiderio di reperire le informazioni relative a tali cookies e sulle modalità di disabilitazione di questi ultimi, Vi preghiamo di accedere ai link elencati di seguito.

Cookies tecnici atti al corretto funzionamento di servizi offerti da terze parti


Google Maps Virtual Tour: componente web Cookie tecnico strettamente necessario
(nome del cookie: khcookie)
privacy policy

Cookies Statistici e di Misurazione dell'audience di terze parti

Questi cookie (servizi web di terze parti) forniscono informazioni anonime/aggregate sul modo in cui i visitatori navigano sul sito. Di seguito i link alle rispettive pagine di privacy policy.


Google Google Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy
Google Conteggio di conversioni campagne adword Cookies di conversione privacy policy

Cookie di Social Media Sharing

Questi cookie di terze parti vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito. In particolare, nel caso sia previsto, permettono la registrazione e l'autenticazione sul sito, la condivisione e i commenti di pagine del sito sui social, abilitano le funzionalità del "mi piace" su Facebook. Di seguito i link alle rispettive pagine di Privacy Policy.


Facebook social media privacy policy

Titolare del trattamento è Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani con sede in Via della Viola, 1 06122 Perugia.

In qualsiasi momento potete esercitare i diritti di cui all'art.7 del Codice in materia di protezione dei dati personali tra i quali accedere alle informazioni che Vi riguardano e chiederne l'aggiornamento, rettificazione e integrazione, nonchè la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco solo qualora i medesimi vengano trattati in violazione alla legge.
Potreste altresì opporVi in tutto o in parte al trattamento. Per esercitare i diritti di cui sopra indicati, potrete rivolgerVi al titolare del trattamento, all'attenzione del responsabile, contattando il numero 0544 970164 o inviando una mail utilizzando il modulo presente all'interno del sito nella sezione "Contatti".

Fatta eccezione per i dati raccolti automaticamente (dati di navigazione), il conferimento di altre informazioni attraverso moduli predisposti o email è libero e spontaneo ed il mancato invio può comportare solo una mancata soddisfazioni di eventuali richieste.

Il luogo di conservazione dei dati è il Server del provider che ospita il sito in questione, per i soli dati di navigazione e gli elaboratori presso la sede della suddetta ditta per le altre comunicazioni, ad eccezione dei cookies che sono immagazzinati nei vostri computer.

Chiudi